Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato
Clicca Qui
  • BLS
  • Spotlight

Safety in urban environments

Safety first non solo sul luogo di lavoro ma anche negli ambienti urbani.


Proteggersi deve essere una priorità, non solo sul luogo di lavoro ma anche nella vita di tutti i giorni.

I valori preoccupanti di inquinamento in questi giorni a Milano ci fanno riflettere su come l’aria che respiriamo quotidianamente possa influire negativamente sulla nostra salute.

 

 

Nei giorni scorsi le centraline dell'Arpa hanno segnalato nel capoluogo lombardo livelli di polveri sottili oltre i limiti consentiti. La media di Pm10 ha raggiunto i 57.7 µg/m³.
Nel corso del mese di gennaio, si sono verificati 10 giorni con valori di smog superiori alla soglia consentita. Le norme europee consentono lo sforamento del limite di 50 microgrammi di Pm10 solo per 35 giorni all'anno.

Il Particolato (PM10) è un insieme di sostanze con diametro inferiore a 10 micron derivanti da emissioni di autoveicoli, processi industriali e fenomeni naturali. L’attuale persistenza di un anticiclone infatti causa il fenomeno dell’inversione termica che, con nebbie e foschie nelle ore più fredde, crea condizioni favorevoli all’accumulo degli inquinanti. Tuttavia il pm10 è prodotto anche da attività quotidiane come cucinare, riscaldare, trasportare merci o utilizzare veicoli a motore. Per questo la regione Lombardia ha predisposto delle restrizioni per cercare di far rientrare i valori nel minor tempo possibile.

Purtroppo i rischi legati all'inquinamento atmosferico non sono pochi: Si stima che ciascun abitante meneghino perda tra i 2 e i 3 anni di vita per l’esposizione a concentrazioni degli inquinanti atmosferici superiori ai valori-limite OMS. È stata anche dimostrata l'associazione tra elevate concentrazioni di NO2 e ricoveri per malattie respiratorie, l’incidenza di attacchi d’asma e problemi di rinite.Il superamento dei valori-limite di PM10 e biossido di azoto (NO2) dimostrano la necessità urgente di migliorare la qualità dell’aria a Milano.

In attesa di cambiamenti strutturali la protezione di se stessi è fondamentale, soprattutto durante gli spostamenti urbani.

Attraverso la partnership con Narvalo, BLS si impegna a fornire il massimo della protezione in ambito urbano aiutando le persone a rimanere protette quotidianamente, anche quando l’inquinamento va oltre i limiti previsti.  L'obiettivo è quello di garantire una protezione affidabile che permetta di godersi la quotidianità e la mobilità urbana senza compromettere la propria salute.

 

Fonti: la Repubblica, Will media, Comune di Milano, Milano today, Regione Lombardia, Istituto Superiore di Sanità, Apollon, ARPA

 

Resta informato
Resta al sicuro.

 

Articoli correlati

Novembre 7, 2022 Champions in Safety | Final GP 2022

Quartararo vice campione per la stagione 2022 Domenica 6 novembre 2022, Valencia, Spagna   Con la gara di ieri a Valencia si è conclusa la stagione 2022 del campionato MotoGP. Il pilota in gara, Fabio Quartararo, si è confermato il vice campione per il team Monster Energy Yamaha MotoGP con 248 punti, secondo a Francesco […]

Link
Maggio 7, 2024 Safety guide: chemical pharmaceutical industry

BLS Safety Guide: industria chimica-farmaceutica Guida realizzata dalla monografia redatta dal Dott. Antonio Moffa, dalla Dott.ssa Claudia Beccaria e dall’Ing. Lucrezia Giorgi dell’Unità di Terapie Integrate in Otorinolaringoiatria della Fondazione Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma. La fabbricazione di prodotti farmaceutici prevede l’utilizzo di numerose sostanze chimiche, ottenute per fermentazione, sintesi organica o biologica, che […]

Link
Maggio 30, 2022 Champions in Safety | Italian GrandPrix

Monster Energy Yamaha MotoGP conquista il secondo posto all'Autodromo di Mugello domenica 29 maggio 2022   Come l'anno scorso, Fabio Quartararo arriva sul circuito del Mugello in testa alla classifica del campionato. La brillante vittoria dello scorso anno al GP d'Italia è stata un'iniezione di fiducia per il francese. Il Mugello è considerato uno dei […]

Link
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi aggiornamenti sui nostri eventi, le novità in catalogo e le prossime iniziative.
Iscriviti

Contattaci

Scrivici per ogni tua esigenza, ti risponderemo entro 48 ore.
Richiedi informazioni

BLS S.R.L.
Società a Socio Unico
via dei Giovi, 41 - 20032 Cormano (MI) - Italia
t/f +39 02 39310212 / 66200473
info@blsgroup.it
Privacy Policy - Cookie Policy

Sede Legale
via dei Giovi, 41 – 20032 Cormano (MI) - Italia
Capitale Sociale | Share Capital: Euro 600.000,00 i.v.
C.C.I.A.A. - R.E.A.: MI 1186898
Partita IVA | VAT N°: IT12296780153
C.F. e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 07822320151

BLS IBERIA / Av. Pau Casals, 8 08182 Sant Feliu de Codines Barcelona - Spain
BLS NORTHWEST / Reeweg, 132 3343 AP H.I. Ambacht Rotterdam - The Netherlands
BLS DO BRASIL / Rua Alvarenga Peixoto, 307 05095-010 Sao Paulo - SP - Brazil
BLS GERMANY / Dünner Straße 249 D-41066 Mönchengladbach - Germany
BLS FRANCE / 18 Porte du Grand Lyon 01700 Neyron - France

crossmenuchevron-downcross-circle