Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato
Clicca Qui
  • Articles

Awarness month

Ottobre è il mese della prevenzione


Ottobre è il mese della consapevolezza sul cancro al seno, una campagna annuale di sensibilizzazione sull'impatto di questa neoplasia.

 

In tutta Italia questo mese viene dedicato alla prevenzione dei tumori e, in particolare, di quello al seno che rappresenta la patologia neoplastica più frequentemente diagnosticata nell’intera popolazione e la prima causa di morte per tumore nelle donne.

È anche il mese della consapevolezza, perché sottolinea l'importanza di tutelare sempre la salute individuale.

Il National Breast Cancer Foundation vuole sottolineare il suo impegno continuativo per garantire che ogni donna abbia accesso agli screening di cui ha bisogno e al migliore sostegno possibile. Una delle loro principali priorità è quella di informare le donne su ciò che possono fare per essere proattive in materia di salute del seno.

Prevenzione e sicurezza sono temi cari a BLS, che da oltre 50 anni si dedica alla protezione della salute di tutti.

La conoscenza e la diagnosi precoce salvano la vita.

 

 

 

Cosa provoca lo sviluppo del tumore?


Ogni anno in Italia vengono diagnosticati 55500 nuovi casi di tumore al seno, affermandosi come la neoplasia più frequente nel genere femminile in tutte le fasce di età.

Nonostante ogni anno si registri un continuo aumento dell'incidenza di questa malattia (+0,9 %), la mortalità ha fatto segnare un calo del 6% nel 2020 rispetto al 2015.

Circa 9 donne su 10 (87 per cento) sono vive dopo 5 anni dalla diagnosi di tumore mammario e 8 su 10 (80 per cento) lo sono a 10 anni dalla diagnosi.

"La prevenzione del tumore del seno deve cominciare a partire dai 20 anni di età con controlli annuali del seno eseguiti da uno specialista senologo, affiancati alla mammografia biennale dopo i 50 anni o all'ecografia, ma solo in caso di necessità, in donne giovani." (AIRC, 22 ott 22)

Inoltre è possibile lavorare su alcuni fattori di rischio modificabili come uno stile di vita particolarmente sedentario,  un'alimentazione povera di frutta e verdura ma ricca di grassi animali e l'abitudine al fumo.

 

Che cos'è il BRCA?


Il nome "BRCA" è l'abbreviazione di "BReast CAncer gene". BRCA1 e BRCA2 sono due geni diversi che hanno un impatto sulle probabilità di sviluppare il cancro al seno.

Ogni essere umano possiede entrambi i geni BRCA1 e BRCA2. Nonostante il loro nome possa far pensare, i geni BRCA non causano il tumore al seno. Anzi, questi geni svolgono normalmente un ruolo importante nella prevenzione del tumore al seno. Aiutano a riparare le rotture del DNA che possono portare alla crescita incontrollata dei tumori. Per questo motivo, i geni BRCA sono noti come geni soppressori di tumori.

Tuttavia, in alcune persone questi geni soppressori di tumori non funzionano correttamente.

Quando un gene si altera o si rompe, non funziona correttamente. Questo fenomeno è chiamato mutazione genica.

In giro c'è molta disinformazione che sfocia in miti comuni sul tumore al seno. Assicuratevi di conoscere la verità che si cela dietro queste comuni idee sbagliate.

 

Resta informato, resta al sicuro.

 

Precedente
FISP 2022
Successivo
Bacteria

Articoli correlati

Ottobre 19, 2021 Atmosfera

Introduzione L'ARIA è la risorsa utilizzata da ognuno di noi e la sua qualità è una nostra responsabilità. Se l’ARIA non si vede non significa che non ci sia, anzi ha una composizione, un peso e una misura. L’ARIA è indispensabile alla sopravvivenza e dalla sua qualità dipende la nostra salute, ma l’aria è anche […]

Link
Giugno 23, 2022 2022-23 ADV Campaign teaser

Never Stop Breathing La qualità del vostro respiro è la base del nostro lavoro. Ecco perché ce ne prendiamo cura in ogni momento della vostra vita. Guarda questo video per scoprire il primo protagonista della nuova campagna ADV BLS, che ci accompagnerà per tutto il prossimo anno. Questo progetto di comunicazione nasce dai concetti sviluppati […]

Link
Aprile 11, 2022 Donning Instructions | BLS 4000next

Sai indossare correttamente un DPI? Indossare un DPI nel modo corretto è fondamentale per trarne massima efficacia e migliori performance di prodotto.   Lo scopo della protezione respiratoria individuale è proteggere chi la indossa da sostanze tossiche o patogene diffuse per via aerea. Il suo utilizzo, quindi, dovrebbe essere preceduto da una formazione appropriata sulle […]

Link
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi aggiornamenti sui nostri eventi, le novità in catalogo e le prossime iniziative.
Iscriviti

Contattaci

Scrivici per ogni tua esigenza, ti risponderemo entro 48 ore.
Richiedi informazioni

BLS S.R.L.
Società a Socio Unico
via dei Giovi, 41 - 20032 Cormano (MI) - Italia
t/f +39 02 39310212 / 66200473
info@blsgroup.it
Privacy Policy - Cookie Policy

Sede Legale
via dei Giovi, 41 – 20032 Cormano (MI) - Italia
Capitale Sociale | Share Capital: Euro 600.000,00 i.v.
C.C.I.A.A. - R.E.A.: MI 1186898
Partita IVA | VAT N°: IT12296780153
C.F. e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 07822320151

BLS IBERIA / Av. Pau Casals, 8 08182 Sant Feliu de Codines Barcelona - Spain
BLS NORTHWEST / Reeweg, 132 3343 AP H.I. Ambacht Rotterdam - The Netherlands
BLS DO BRASIL / Rua Alvarenga Peixoto, 307 05095-010 Sao Paulo - SP - Brazil
BLS GERMANY / Dünner Straße 249 D-41066 Mönchengladbach - Germany
BLS FRANCE / 18 Porte du Grand Lyon 01700 Neyron - France

crossmenuchevron-downcross-circle