Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato
Clicca Qui
  • BLS

Activated carbon

Carboni attivi: performance di filtrazione di qualità


La qualità dei carboni attivi usati da BLS per la filtrazione dei gas e vapori rispetta elevati standard di sicurezza e garantisce un'eccellente performance di filtrazione.

 

Cos'è il carbone attivo?

Il carbone attivo è un materiale con elevate capacità adsorbenti, composto principalmente da carbonio amorfo e caratterizzato da una struttura altamente porosa e un'elevata area specifica (da 500 a 2500 m²/g). Un grammo di carbone attivo ha una superficie equivalente a quella di un campo da calcio. Grazie a questa vasta area specifica, il carbone attivo può trattenere molte molecole di altre sostanze sulla sua estesa area superficiale interna.

Nel fenomeno dell'adsorbimento, le specie chimiche (molecole, atomi o ioni) instaurano un'interazione chimico-fisica sulla superficie di separazione tra due diverse fasi. Il potere di adsorbimento del carbone attivo viene valutato in base a specifici indici, come l'indice di benzene, l'indice di melassa (che indica la capacità del carbone di adsorbire sostanze a elevato peso molecolare), l'indice di iodio (che indica la capacità del carbone di adsorbire composti inorganici ad alto peso molecolare) e l'indice di blu di metilene (che indica l'attività del carbone, con particolare riferimento alla sua microporosità).

Il carbone attivo si presenta in diverse forme:

- Carbone attivo granulare (GAC - Granular Activated Carbon): composto da particelle di dimensioni paragonabili a quelle della sabbia (circa 0,8 mm), viene utilizzato quando è necessario un materiale con pori più grandi e una superficie specifica minore.
- Carbone attivo in polvere (PAC - Powdered Activated Carbon): formato da particelle più minute, è impiegato quando è necessario un carbone attivo con pori più piccoli e una superficie specifica maggiore.
- Carbone attivo estruso (EAC - Extruded Activated Carbon): composto da cilindretti estrusi, è utilizzato per il trattamento delle emissioni gassose (ad esempio, negli impianti di recupero solvente, COV), dove sono richieste basse perdite di carico.

Il carbone attivo può essere prodotto da diverse sostanze organiche ad alto contenuto di carbonio, come legno, carbone, torba e noci di cocco.

A cosa serve?

Il carbone attivo trova quindi impiego nella filtrazione, purificazione, deodorizzazione e decolorazione dei fluidi. Al microscopio, si può osservare che il carbone attivo è composto da una rete di cunicoli che si restringono gradualmente, permettendo di catturare gli inquinanti presenti nell'aria.

L'uso dei carboni attivi nei dispositivi di protezione respiratoria è essenziale per trattenere gas e vapori tossici, nonché odori sgradevoli, permettendo agli utenti di respirare aria pulita durante l'operazione.

Oltre ai filtri delle maschere riutilizzabili, alcuni modelli di maschere usa e getta BLS integrano uno strato di carboni attivi insieme al materiale filtrante. Questo trattamento consente ai prodotti di assorbire odori fastidiosi, aumentando la protezione e il comfort durante l'utilizzo. Un esempio è la maschera facciale filtrante BLS Zer0 30 C.

Prodotti BLS disponibili con carboni attivi

Scopriamo quindi quali prodotti BLS presentano carboni attivi e quali sono il loro vantaggi.

Maschere usa e getta

Uno strato di tessuto impregnato con carboni attivi può essere aggiunto ai materiali filtranti delle maschere usa e getta. Questo speciale strato agisce bloccando gli odori sgradevoli. I modelli con carboni attivi proteggono da gas/vapori acidi, organici e ozono sotto il Valore Limite di Soglia (TLV), specifico per ogni sostanza. Questa specifica è presente nelle seguenti serie:

 

 

Serie BLS Zer0: nei modelli BLS Zer0 30 C, BLS Zer0 31 C e BLS Zer0 32 C

 

 

 

 

Serie BLS Zer0 Flat: nel modello BLS Zer0 33 C (presto disponibile)

 

 

 

 

 

BLS Classic: nel modello BLS 226B

 

 

 

 

Dispositivi riutilizzabili

La qualità dei carboni attivi usati da BLS per la filtrazione dei gas e vapori rispetta elevati standard di sicurezza e garantisce un'eccellente performance di filtrazione. Sono prodotti senza utilizzare additivi tossici, come il Cromo Esavalente (CR VI). Sono presenti nelle seguenti serie:

Serie BLS 8000 next: nei modelli BLS 8100 next, BLS 8400 next, BLS 8600 next

 

 

 

 

Filtri della serie BLS 200 b-lock compatibili con i modelli della serie BLS 4000 next e della serie BLS 5000 b-lock

 

 

 

 

Filtri della seire BLS 201 b-lock nel modello BLS 201-3C P3 R compatibili con i modelli della serie BLS 4000 next e della serie BLS 5000 b-lock

 

 

 

 

 

Filtri della serie BLS 400 Universal compatibili con i modelli della serie BLS SGE46 e delle serie BLS 5000 Universal, BLS 3000 e BLS 2000 

 

 

 

 

 

Resta informato

Resta al sicuro.

 

Articoli correlati

Aprile 28, 2022 International day for Safety and Health at work

Morti sul lavoro e modalità di prevenzione Troppe persone ogni anno vengono letteralmente uccise dal loro lavoro. La preoccupante realtà legata alle malattie e agli infortuni professionali rappresenta un'urgenza sul piano politico, sanitario e aziendale, da gestire insieme a datori di lavoro e lavoratori per aiutare a ridurre la pressione sui sistemi sanitari, a riequilibrare […]

Link
Dicembre 16, 2021 Agenti biologici

Agenti biologici Introduzione Per agente biologico si intende qualsiasi microrganismo, anche se geneticamente modificato, coltura cellulare ed endoparassita umano che potrebbe provocare infezioni, allergie o intossicazioni.   Il simbolo è stato progettato nel 1966 da Charles Baldwin, un ingegnere ambientale alle dipendenze della Dow Chemical.* * Impresa statunitense che dal 2015 prende il nome di […]

Link
Novembre 10, 2022 Donning Instructions | BLS 500 series

Sai indossare correttamente un DPI? Indossare un DPI nel modo corretto è fondamentale per trarne massima efficacia e migliori performance di prodotto.   Lo scopo della protezione respiratoria individuale è proteggere chi la indossa da sostanze tossiche o patogene diffuse per via aerea. Il suo utilizzo, quindi, dovrebbe essere preceduto da una formazione appropriata sulle […]

Link
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi aggiornamenti sui nostri eventi, le novità in catalogo e le prossime iniziative.
Iscriviti

Contattaci

Scrivici per ogni tua esigenza, ti risponderemo entro 48 ore.
Richiedi informazioni

BLS S.R.L.
Società a Socio Unico
via dei Giovi, 41 - 20032 Cormano (MI) - Italia
t/f +39 02 39310212 / 66200473
info@blsgroup.it
Privacy Policy - Cookie Policy

Sede Legale
via dei Giovi, 41 – 20032 Cormano (MI) - Italia
Capitale Sociale | Share Capital: Euro 600.000,00 i.v.
C.C.I.A.A. - R.E.A.: MI 1186898
Partita IVA | VAT N°: IT12296780153
C.F. e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 07822320151

BLS IBERIA / Av. Pau Casals, 8 08182 Sant Feliu de Codines Barcelona - Spain
BLS NORTHWEST / Reeweg, 132 3343 AP H.I. Ambacht Rotterdam - The Netherlands
BLS DO BRASIL / Rua Alvarenga Peixoto, 307 05095-010 Sao Paulo - SP - Brazil
BLS GERMANY / Steindeich 1a, 25377 Kollmar - Germany
BLS FRANCE / 18 Porte du Grand Lyon 01700 Neyron - France

crossmenuchevron-downcross-circle
IT